Sosia e possibilità di confusione con altre specie dei Cantharellus a carne di consistenza "tenace-elastica" della "stirpe C.lutescens [Craterellus lutescens (Fr.) Fr. (Sinonimo: Cantharellus lutescens Fr.)]": trattandosi, in generale, di funghi di ridotte dimensioni che possono obbligare il raccoglitore a lunghi e scomodi prelievi le probabilità che all’interno della “massa” raccolta possa essere capitato per "sbaglio" uno o più funghetti di altre "specie", più o meno somiglianti, è alta.

Un inizio settimana all’insegna della variabilità, con accentuazione di nubi e piogge su parte delle regioni settentrionali e su parte di quelle centrali. Qualche locale breve pioggia anche al sud. L’instabilità interesserà nel proseguo della settimana soprattutto il nord, in particolare il settore occidentale, con qualche tardiva nevicata sulle Alpi a quote superiori ai 1500 metri.

L’Argyroneta aquatica è il solo ragno, oggi conosciuto, completamente adattato alla vita acquatica, nonché l’unico esponente vivente del genere Argyroneta. Questo aracnide trascorre la quasi totalità della sua esistenza sotto l’acqua (da qui il nome di ragno palombaro), manifestando un notevole adattamento, soprattutto in considerazione del fatto che deve comunque respirare aria.