Dal 21 al 25 aprile a Roma ritorna sulla Terrazza del Pincio e al Galoppatoio di Villa Borghese il "Villaggio per la Terra": cinque giornate dedicate alla difesa dell’ambiente planetario, animate da musica, scienza, sport, giochi, arte e tanto buon cibo, e arricchite da un innovativo festival sull’economia circolare, mobilità sostenibile ed educazione ambientale.

Il Governo italiano, nella norma "Ammazza Lupi" vuole inserire anche l'eutanasia dei cani, dopo un periodo di mantenimento nei canili e l'abbattimento diretto dei cani vaganti, modificando, tra l’altro, la L.281/91 (Legge quadro in materia di animali d'affezione e prevenzione del randagismo per cui all'art. 2 comma 2 i cani vaganti ritrovati, catturati o ricoverati non possono essere soppressi).

La Thaumetopoea pityocampa, comunemente chiamata processionaria del pino, è un lepidottero fitoparassita ampiamente diffuso in Eurasia (Italia compresa) e in Nord Africa. Esso è altamente distruttivo per le pinete (le specie arboree maggiormente colpite sono il Pinus nigra e il Pinus sylvestris). Durante la fase larvale causa gravi danni al fogliame, arrivando anche a pregiudicare il ciclo vitale della pianta.

In molti, sempre di più, si è consapevoli dell‘importanza della conservazione del patrimonio naturale, che appartiene a tutti noi e che, una volta distrutto, ci renderebbe più poveri... perciò, come risulta dai sondaggi, la maggioranza degli Italiani è contraria alla caccia. Eppure, in alcune regioni, questa atavica e ormai obsoleta tradizione è dura a morire.