Con grande soddisfazione informiamo i nostri lettori che il Ministro Costa, ha accolto gli inviti che da giugno dello scorso anno alcune associazioni ambientaliste, compresa la nostra, gli avevano chiesto, nel settore dei cambiamenti climatici, e cioè valutare la possibilità di organizzare in Italia un summit sul clima in cui i principali attori non fossero più i soliti adulti, ma i giovani.