La Commissione europea ha presentato la sua proposta ai 27 governi e all’Europarlamento di una Legge europea per il clima con l’obiettivo di eliminare le emissioni inquinanti di gas climalteranti ( CH4, CO2 e minori) entro il 2050, introducendo una prima moderata apertura alle sollecitazioni degli ambientalisti per una accelerazione concreta almeno entro il 2030.

Il “fattore Antartide” sarà decisivo per l’innalzamento del livello dei mari nei prossimi decenni. La scorsa settimana ci sono arrivati dati allarmanti su temperature fuori scala registrate nel Continente. Non è corretto collegare singoli eventi meteorologici ai cambiamenti climatici, ma non c’è dubbio che questo caldo senza precedenti è un segnale che desta preoccupazione.