Giovedì scorso a Roma nella struttura delle Officine Farneto, dove è ospitata la sezione AK di Roma, si è tenuto un importante incontro che ha dato vita ad una seria di proposte di accordo tra Accademia Kronos e l’ASWA (Associazione Nazionale Serba per la gestione rifiuti). Il protocollo d’intesa tra i due soggetti era stato già siglato lo scorso mese in Serbia, ora il coordinatore nazionale dell’ASWA, anche membro del parlamento serbo, Goran Čabradi ha voluto conoscere direttamente i membri di AK e alcune nostre conoscenze storiche: Alfonso Pecoraro e Grazia Francescato (nella foto).

Alla riunione era presente anche una delegazione delle nostre guardie zoofile ambientali, nonché il presidente di AK Roma Francesco Pierangelini e il vice Paolo Compagnucci. L’incontro è stato organizzato da Gabriele La Malfa, presente anche lui all’incontro. Il prossimo appuntamento a Belgrado per dar vita ai progetti esposti a Roma.

incontro aswa (1)

Da sinistra: Ennio La Malfa, Goran Čabradi, Ana Protic e Francesco Pierangelini

incontro ASWA (2)

Da sinistra: Oliviero Sorbini, Alfonso Pecoraro Scanio, Roberto Mastracci, Ennio La Malfa e Grazia Francescato

Articoli correlati

Ogni anno si stima che nel periodo estivo vengano abbandonati 50 mila cani e 80 mila gatti, di cui una buona percentuale (soprattutto cani) muore per stenti o travolti sulle strade. Solo lo scorso anno in Italia erano stati censiti più di 700 mila cani randagi. Alcuni di questi hanno trovato nuovi e "civili" padroni, altri sono finiti nei canili e la maggior parte è morta.

COMMENTA

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.