a cura di Mario Minoliti (Comandante delle Guardie Ecozoofile)

Vista la particolare situazione climatica, che sta interessando il nostro Paese, e nel rispetto del protocollo d’intesa siglato a dicembre 2017 con i Carabinieri Forestali, nonché tenendo conto della nostra sensibilità ambientale, si invitano guardie e soci a mettersi in contatto con le più vicine stazioni dei carabinieri forestali. Questo per valutare la possibilità di dare un nostro contributo fattivo nella prevenzione incendi boschivi che, purtroppo, temiamo possibili viste le alte temperature di questi giorni.

Guardie e soci di buona volontà non devono far altro che ricordare agli ufficiali delle stazioni dei Carabinieri Forestali che noi abbiamo siglato un protocollo d’intesa con i massimi vertici dell’Arma in funzione di collaborazioni a difesa dell’ambiente naturale. Quindi siamo in grado di poter essere di supporto, qualora servisse, nell’operazione di prevenzione incendi boschivi.

Le sezioni aggregate territoriali (SAT) e i gruppi delle nostre guardie eco-zoofile, ma anche i semplici soci, se vengono accettati come collaboratori nella campagna antincendio boschivo dai Carabinieri Forestali, sono pregati di darne notizia alla Presidenza di Accademia Kronos attraverso l’indirizzo e-mail: ak@accademiakronos.it

NOTE DALLA SEGRETERIA DI Accademia Kronos
Tutti nostri associati che insieme ai Carabinieri Forestali o in maniera autonoma parteciperanno alla campagna di prevenzione incendi, verranno iscritti nell’albo d’oro di “Io Faccio la mia Parte” e menzionati sul nostro sito web.

Articoli correlati

Sulla base del nostro invito rivolto a soci, amici e lettori circa l’indagine per scoprire se la raccolta differenziata dei rifiuti nei comuni segua la regolare filiera, dalla porta a porta all’ente di trasformazione della materia seconda, le adesioni non sono mancate e molti hanno iniziato ad interessarsi. Pertanto volta per volta daremo i risultati. Al momento abbiamo il primo risultato che, guarda caso, interessa il comune che ospita la sede legale di Accademia Kronos. Stiamo parlando di Ronciglione in provincia di Viterbo.

Il cosiddetto Decreto clima, pubblicato il 13/12/2019 nella Gazzetta Ufficiale n. 292, rappresenta una prima misura nell’ambito degli impegni sottoscritti dall’Italia a livello internazionale. Un testo certamente migliore della prima versione, anche se permangono alcune criticità che si spera vengano presto affrontate.

COMMENTA

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.