Quest’anno, come il precedente, l’assemblea nazionale è stata fatta in presenza a Roma nella sala conferenze del “Pontificio Istituto Maestre Pie Filippini”. Un sentito e sincero grazie all’Istituto per la disponibilità e ospitalità dimostrata.

L’assemblea si è svolta nei tempi previsti e senza intoppi, tutti i presenti si sono detti soddisfatti di come è stata gestita e del modo con cui sono stati trattati i punti all’ordine del giorno.

Di seguito è possibile trovare/consultare il verbale dell’assemblea:

Presenti come Direttivo
Franco Floris (in collegamento streaming via Skype)
Bruna Antonelli
Vincenzo Avalle
Laura Rovaris

Presenti come Responsabili di settore
Stefano Barghini (commercialista AK)
Armando Bruni (coordinatore Italia Centrale comparto guardie)
Ottavio Capparella (responsabile rete legale AK)
Gabriele La Malfa (segreteria nazionale)
Mario Minoliti (in collegamento streaming via Skype)(comandante guardie AK)
Giovanni Toninello (coordinatore Nord Italia comparto guardie)

O. del G.
– Consegna riconoscimenti manifestazione “Io faccio la mia parte 2020”, tenutasi in diretta streaming a fine novembre del passato anno (causa emergenza CoViD-19), per il Sindaco di Roma Virginia Raggi e il Presidente Commissione IV Ambiente Capitolina Daniele Diaco.
– approvazione del bilancio 2020;
– esposizione ed approvazione del nuovo regolamento di voto;
– conferma/rinnovo carica del comandante delle guardie;
– esposizioni, da parte dei referenti di sezione presenti, delle attività svolte durante l’anno;
– varie ed eventuali;

Il Presidente, Franco Floris, e il coordinatore nazionale delle guardie, Mario Minoliti, essendo impossibilitati a partecipare in presenza all’assemblea, presiedono alla stessa da remoto tramite un collegamento Skype in diretta streaming.

Il Presidente Floris visto il raggiungimento del numero legale, invita tutti ad entrare nella sala e alle 10.30 a.m. da ufficialmente inizio all’assemblea.

Come presidente/moderatore dell’Assemblea viene nominato Ottavio Caparella, mentre la gestione e il coordinamento della consegna dei riconoscimenti viene affidata al consigliere Vincenzo Avalle.

****************

Il primo punto della giornata è conferire il riconoscimento della campagna “Io faccio la mia parte” al Sindaco di Roma, Virginia Raggi, e al Presidente Commissione IV Ambiente Capitolina, Daniele Diaco.

Il Presidente Floris e il consigliere Avalle ringraziano entrambi per la sensibilità che sin dall’inizio del loro mandato hanno dimostrato nei riguardi delle tematiche ambientali, in particolare nei confronti del mondo animale (ad esempio cercando di limitare il sovra-sfruttamento dei cavalli delle botticelle).

Il Sindaco Virginia Raggi prende la parola dichiarandosi onorata nel ricevere tale riconoscimento (così come il Presidente della Commissione Ambiente Daniele Diaco). Riconoscimento che vede come un punto di partenza simbolico, un incentivo per fare sempre al meglio la propria parte nelle tematiche ambientali. Inoltre evidenzia come la campagna di Accademia Kronos “Io faccio la mia parte” trasmetta un messaggio tanto semplice quanto importante. Ognuno di noi con i propri piccoli gesti può aiutare a migliorare le condizioni del mondo in cui viviamo, così come una goccia d’acqua, all’apparenza piccola ed insignificante, se unita ad altre milioni di gocce può fare un “oceano”, ognuno nel proprio “piccolo” può fare la differenza.

Tutti i presenti si congratulano con il Sindaco e con il Presidente della Commissione Ambiente di Roma e ringraziano per la loro gradita presenza.

Nella Foto la consegna dei riconoscimenti della campagna “Io faccio la mia parte” al Sindaco di Roma Virginia Raggi e al Presidente della Commissione Ambiente Daniele Diaco.

****************

Si passa al secondo punto dell’OdG, l’approvazione del bilancio 2020.

Il commercialista Stefano Barghini espone nel dettaglio il puntuale e preciso bilancio redatto, facendo notare come tutto sia rendicontato in modo chiaro e preciso.
Viene chiesto ai soci presenti di valutarlo e, nel caso ritengano necessario, esprimere il loro parere a riguardo.

Tutti i soci presenti all’assemblea approvano all’unanimità il bilancio 2020, che quindi viene formalmente approvato in sede assembleare.

****************

Si passa al terzo punto, esposizione ed approvazione del nuovo regolamento di voto.

Il responsabile della rete legale Ottavio Capparella fa notare come sia importante avere un regolamento di voto chiaro ed univoco, che consenta di gestire le votazioni in modo democratico e senza creare fraintendimenti o inutili ambiguità.
Passa ad esporlo nel dettaglio, evidenziando come la sua stesura sia stato il risultato di vari confronti e riflessioni con la segreteria nazionale, nella persona di Gabriele La Malfa.

I soci presenti concordato con tutti i punti. Interviene il socio della sezione di Albano Laziale Alessio Roma dicendo che, sebbene concordi su tutto, ha notato che nel regolamento non vengono menzionate le modalità e le tempistiche con cui comunicare l’assemblea elettiva e, quindi, la possibilità agli interessati di candidarsi.
Il segretario Gabriele La Malfa evidenzia che in realtà tali modalità sono già presenti nello Statuto, tuttavia non comporterà alcun problema farne menzione esplicita anche nel regolamento di voto.

Tutti i presenti approvano all’unanimità il nuovo regolamento di voto (che sarà consultabile a breve anche sul sito istituzionale).

**************

Si passa al punto successivo dell’OdG, conferma/rinnovo carica del coordinatore nazionale delle guardie.

I responsabili di settore Armando Bruni e Giovanni Toninello si dichiarano chiaramente soddisfatti dell’operato svolto sinora dal coordinatore nazionale delle guardie Mario Minoliti e, avendo sentito i vari responsabili di sezioni, affermano di volerlo riconfermare.

Il direttivo, appresa la volontà del settore guardie, fa sua l’indicazione esplicata e ratificata la conferma a coordinatore nazionale delle guardie di Mario Minoliti.

Mario Minoliti prende la parola e, ringraziando per la fiducia concordatagli, accetta la conferma dell’incarico, dichiarando che si impegnerà ad operare sempre nel miglior modo possibile.

**************

Si passa al punto successivo e i vari referenti di settore/responsabili di sezione presenti iniziano ad esporre le proprie attività svolte durante il passato anno.

Il Presidente Floris si congratula con i presenti, ricordando l’importanza di portare avanti in maniera incisiva ed univoca la campagna “Io faccio la mia parte”. Come lo stesso Sindaco di Roma ha evidenziato, il messaggio veicolato dalla campagna è tanto semplice quanto incisivo, campagna che rimane un punto cardine della nostra associazione.

Si complimenta anche con il consigliere Alberto Briatore (impossibilitato ad essere presente) per il successo con cui ha svolto, per il secondo anno, la campagna di raccolta cibo per gli animali di affezione delle famiglie con comprovate difficoltà economiche.

In ultimo, ma non per importanza, si complimenta con Luigi Campanella (non presente all’assemblea poiché impegnato in un convegno in Germania) ed Ennio La Malfa (impossibilitato ad essere presente) per aver portato avanti ed aver concretizzato il primo corso sperimentale di Geniere dell’Ambiente, corso fatto in collaborazione con l’Università “La Sapienza”.

**************

Intorno alle 12.45 am, essendo stati trattati tutti i punti, il Presidente dichiara conclusi i lavori.

Il Presidente
Franco Floris

Il Verbalizzante
Gabriele La Malfa

Nella foto, da sinistra a destra, Suor Ascenza dell’Istituto ospitante, Ottavio M. Capparella (responsabile rete legale AK), Virginia Raggi (Sindaco di Roma), Vincenzo Avalle (consigliere direttivo AK), Armando Bruni (coordinatore centro Italia guardie eco-zoofile di AK) e Daniele Diaco (Presidente Commissione IV Ambiente Capitolina).

 

Articoli correlati

COMMENTA

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.