Assemblea Nazionale di Accademia Kronos

Assemblea Nazionale di Accademia Kronos

ROMA – 19 MAGGIO 2017

Si è celebrata venerdì 19 c.m. l’Assemblea nazionale di Accademia Kronos. Dove è stato approvato all’unanimità il nuovo statuto di Accademia Kronos, come richiesto a tutte le associazioni ambientali riconosciute dal Ministero dell’Ambiente. Approvato anche il regolamento per le future votazioni che si terranno a settembre per il rinnovo delle cariche del Consiglio Direttivo e del Presidente. Approvato, sempre all’unanimità, il bilancio consultivo del 2016.

Il Presidente La Malfa ha illustrato le attività svolte da AK dall’assemblea del 2016 a questa attuale, esponendo anche il programma futuro, di cui in coda uno stralcio.

Commovente è stata la cerimonia di commemorazione del nostro consigliere e responsabile scientifico Roberto Minervini che ci ha lasciati recentemente a causa di un male incurabile. Sono state proiettate le immagini di Roberto nelle sue varie iniziative fatte con e per AK. E’ stata consegnata alla vedova Amelia una targa di ricordo in segno di affetto e riconoscimento di tutta Accademia Kronos per l’amico e consigliere Roberto.

E’ intervenuto Roberto Italiano, segretario nazionale del CIU, che ha illustrato il progetto per una nuova professione che apre finalmente nuovi spazi di lavoro per i giovani nel settore ambientale: il Geniere della Protezione Ambientale.

Circa la questione delle guardie è stato deciso di rivedere completamente il l vecchio regolamento al fine di adeguarlo alle nuove esigenze funzionali di tutta l’associazione. L’attuale direttivo pertanto, sentite le guardie più esperte nel settore, elaborerà il nuovo regolamento che poi invierà quanto prima (via email) a tutte le sezioni.

I Sindacati CIU ( Confederazione Italiana di Unione delle Professioni Intellettuali ) e il CSE – Filsas (Federazione Indipendente Lavoratori Sport, Ambiente e Spettacolo) rappresentati dal loro Segretario, nonché nostro socio, Roberto Italiano, hanno offerto a tutti i partecipanti all’assemblea nazionale di AK un Manuale Operativo per l’Osservatore Ambientale. Oltre a ciò hanno concorso a coprire le spese della stessa Assemblea.

assemblea nazionale 2017

Stralcio della relazione del Presidente

L’impegno che ci siamo dati noi del Direttivo Nazionale è stato quello di dare nuova vitalità all’Associazione dopo le avversità economiche causate da eventi esterni, che ne hanno in parte bloccato la sua storica capacità operativa. E’ stata dura dal 2013 ad oggi, ma alla fine Accademia Kronos è riuscita ad uscire fuori dalla nebbia, tornando a far parlare di sé.

Citando alcuni dei passaggi che hanno ridato luce ad Accademia Kronos non possiamo dimenticare i due ultimi spot televisivi ambientali ideati e prodotti da Oliviero Sorbini e Regina Valletta che sono stati presentati con successo nei festival del Cinema di Taormina e di Venezia. Forse non tutti sanno, ma grazie alla preparazione scientifica del nostro compianto prof. Roberto Minervini, AK è stata la prima associazione ambientalista che ha sviluppato in Italia i contratti di fiume, fino ad “inventare”, tutto merito sempre di Minervini, i contratti di costa, consentendo ad imprenditori, pescatori e associazioni culturali e ambientali della provincia di Vibo Valentia di ricevere finanziamenti su loro progetti di tutela e valorizzazione territoriale.

Siamo poi tornati a mostrare la nostra voce a tutto l’arcipelago dei movimenti ambientalisti europei partecipando a dicembre del 2015, con “grinta”, al Summit sul clima di Parigi fino, e questo è un fatto recentissimo, a partecipare all’organizzazione della marcia della scienza a Roma voluta da oltre 200 associazioni che hanno aderito, come noi, alla Coalizione Clima. A metà aprile scorso siamo stati l’unica associazione ambientalista accettata dai dirigenti di Earth Day Italia a partecipare all’organizzazione e al successo dei Villaggi della Terra a Roma a Villa Borghese, dove in quella occasione abbiamo inaugurato il nuovo premio internazionale “WE ARE DOING OUR PART“.

Ma tutto ciò è solo la premessa, progetti ancora più ambiziosi tra breve caratterizzeranno la rinata Accademia Kronos; qualcosa che darà a tutti gli iscritti di AK la soddisfazione di far parte di una associazione viva.

Rispondi