avatar Articles by: Gabriele La Malfa

Il topo canguro pallido

Il topo canguro pallido

@AMBIENTE, SCIENZA 27 maggio 2017 at 11:57 0 comments

Il topo canguro pallido (Microdipodops pallidus) ad un primo sguardo può apparire come una sorta di bizzarro incrocio tra un topo ed un canguro. In realtà, a dispetto del nome, col marsupiale australiano condivide ben poco, in pratica solo il tipo di andatura bipede a salti. Diversamente è più strettamente imparentato con i topi, infatti è un mammifero (placentato) roditore facente parte della famiglia degli eteromiidi (topi dalle tasche e ratti e topi canguro).

Read more ›
Le questioni di “cuore” nei vertebrati

Le questioni di “cuore” nei vertebrati

@AMBIENTE, SCIENZA 13 maggio 2017 at 10:02 0 comments

Tutti i vertebrati, ossia il subphylum di animali cordati che possiedono una struttura scheletrica ossea e/o cartilaginea, possiedono un apparato circolatorio chiuso che, attraverso il sangue, porta alle cellule dell’organismo gli elementi necessari al proprio sostentamento. L’organo centrale di tutto l’apparato, quello che costituisce l’elemento propulsore del sangue, è il cuore.

Read more ›
Un poco conosciuto anfibio apode

Un poco conosciuto anfibio apode

@AMBIENTE, SCIENZA 6 maggio 2017 at 13:17 0 comments

La cecilia messicana (Dermophis mexicanus), sebbene a prima vista possa apparire come un “grosso lombrico” o uno “strano serpente”, è un anfibio appartenente al poco noto ordine dei gimnofioni (o apodi)*, un piccolo gruppo di anfibi sotterranei privi di zampe.

Read more ›
Il gabbiano reale mediterraneo

Il gabbiano reale mediterraneo

@AMBIENTE, SCIENZA 28 aprile 2017 at 18:08 0 comments

Tra le specie opportuniste (ossia quelle di animali ad alta valenza ecologica, che meglio di altre si adattano a disparate condizioni ambientali) i gabbiano sono, probabilmente, tra gli esponenti più significativi, almeno nell’ambito degli uccelli (classe Aves). Ad ogni modo va precisato che, in realtà, col termine gabbiano (Larinae) non si identifica una singola specie, ma tutta una sottofamiglia appartenente alla famiglia dei laridi (Laridae).

Read more ›
Il piranha rosso

Il piranha rosso

@AMBIENTE, SCIENZA 15 aprile 2017 at 12:49 0 comments

Spietati e voraci predatori, con un insaziabile appetito per la carne, letali per qualsiasi animale (o persona) abbia la sventura di entrare in acqua in loro presenza. Tale, nell’immaginario comune, la tipica figura che si associa ai piragna. Questa raffigurazione, se non proprio mendace, è comunque molto caricata. In realtà le principali prede dei piragna sono altri pesci e piccoli animali acquatici, solo raramente (e in caso di penuria di cibo) aggrediscono grandi animali.

Read more ›
Il giaguaro, “colui che uccide con un balzo”

Il giaguaro, “colui che uccide con un balzo”

@AMBIENTE, SCIENZA 1 aprile 2017 at 15:01 0 comments

Il giaguario (Panthera onca) è il più grande felino americano, nella quasi totalità dei casi rappresenta il superpredatore (predatore alpha) del suo ambiente, ossia l’animale carnivoro che sta in cima alla catena alimentare e che giunto all’età adulta non teme nessun’altra specie del suo habitat. A livello planetario, sebbene non sia il felide più grosso, si aggiudica una considerevole “medaglia di bronzo” (terzo posto), dopo la tigre ed il leone.

Read more ›
La processionaria del pino

La processionaria del pino

@AMBIENTE, SCIENZA 24 marzo 2017 at 14:14 0 comments

La Thaumetopoea pityocampa, comunemente chiamata processionaria del pino, è un lepidottero fitoparassita ampiamente diffuso in Eurasia (Italia compresa) e in Nord Africa. Esso è altamente distruttivo per le pinete (le specie arboree maggiormente colpite sono il Pinus nigra e il Pinus sylvestris). Durante la fase larvale causa gravi danni al fogliame, arrivando anche a pregiudicare il ciclo vitale della pianta.

Read more ›
The wolverine

The wolverine

@AMBIENTE, SCIENZA 18 marzo 2017 at 10:01 0 comments

Nessun “super-potere” o “gene mutante”, in zoologia con wolverire (ghiottone o volverina) si identifica un mammifero carnivoro appartenente alla famiglia dei mustelidi. Pur non sfidando le leggi della fisica e della biologia (come, invece, avviene per l’omonimo personaggio dei fumetti della Marvel), il ghiottone (Gula gula) è un animale estremamente forte e resistenze in rapporto alle sue dimensioni.

Read more ›
La tartaruga alligatore

La tartaruga alligatore

@AMBIENTE, SCIENZA 11 marzo 2017 at 19:13 0 comments

La tartaruga alligatore (Macrochelys temminckii) è una delle più grandi tartarughe d’acqua dolce esistenti, un esemplare adulto pesa circa 80-100 kg e misura, approssimativamente, un metro e mezzo di lunghezza.

Read more ›
“Geni alieni”, uccisi 57 macachi allo zoo di Futtsu

“Geni alieni”, uccisi 57 macachi allo zoo di Futtsu

@AMBIENTE, CRONACA 7 marzo 2017 at 14:44 0 comments

57 macachi dello zoo di Futtsu – nella prefettura di Chiba, a poca distanza da Tokyo – sono stati uccisi dopo la scoperta che il loro DNA conteneva “geni alieni”. Gli animali facevano parte di un gruppo di 164 macachi della neve giapponesi (Macaca fuscata) ospitati dalla struttura e nei propri geni avrebbero portato i segni dell’ibridazione con i macaco Rhesus (Macaca mulatta), una specie che in Giappone è considerata invasiva.

Read more ›