CRONACA

Il centro studi AK del mare di Savona ha costantemente monitorato le orche che per giorni hanno stazionato davanti a Genova-Voltri, assistendo impotenti all’agonia e poi alla morte del loro cucciolo. La madre l’ha tenuto a galla per più di 4 giorni, ma poi l’ha dovuto abbandonare. Ora i biologi e i veterinari dell’Acquario di Genova, una volta recuperata la carcassa, dovranno appurare la causa del decesso.