INIZIATIVE

Dopo 2 anni di analisi sui laghi dell’Italia centrale, Vico e Castel Gandolfo, effettuati insieme al supporto di due satelliti dell’ESA, dotati di strumentazione elettronica capace di leggere lo stato di salute dei corpi idrici interni, l'affidabilità e precisione dei risultati finali hanno dimostrato che a partire dal prossimo anno questo sistema di monitoraggio satellitare potrà essere esteso a tutto il pianeta.

Ieri, domenica 12 maggio, si è concluso nella splendida sede dello storico castello di Trevi nel Lazio l’ultimo appuntamento per festeggiare gli oltre 50 anni del pensiero ecologista Kronos. Il primo incontro si è tenuto a novembre dello scorso anno a Spoleto, il secondo un mese fa a Reggio Calabria e quest’ultimo all’interno di uno dei più vasti parchi naturali d’Italia, quello dei Monti Simbruini.

In un piovoso pomeriggio di aprile nella sala conferenze del centro "mutilati di guerra" del Comune di Reggio Calabria, alla presenza dei dirigenti del Comune ospitante e di altri Comuni limitrofi, nonché con la presenza di 11 associazioni culturali, ambientaliste e della protezione civile calabrese, si è tenuto il secondo appuntamento sulle sulla storia di Accademia Kronos, il primo appuntamento era stato celebrato qualche mese prima a Spoleto.