SALUTE

Noci, nocciole, arachidi, anacardi, pistacchi, mandorle... da sempre si dice che la frutta secca "fa bene" e anche molto: è noto infatti, come venga caldamente raccomandata nelle diete finalizzate alla riduzione del colesterolo nel sangue; inoltre tale alimento avrebbe benefici effetti contrastando stress ossidativo e infiammazione, combattendo lo sviluppo di tessuto adiposo viscerale e di insulino-resistenza, fornendo un aiuto contro l'iperglicemia.

L’analisi dei capelli negli USA viene eseguita da 25 anni. Il capello è un organo di secrezione dell’organismo e può dare chiarimenti su disturbi d’alimentazione o su malattie metaboliche. I capelli sono collegati con le radici al circuito metabolico e assorbono come altre cellule corporee, una parte delle sostanze trasportate. Le cellule del capello vengono spinte fuori dalla radice, si induriscono, e fissano le sostanze assorbite.

I "superbugs", i batteri che hanno sviluppato una resistenza agli antibiotici, sono stati dichiarati "una minaccia per la salute degli esseri umani" e rappresentano da sempre un grattacapo per gli scienziati. Ma Shu Lam, una giovane ricercatrice di 25 anni, dottoranda alla University of Melbourne in Australia, potrebbe aver trovato finalmente il modo di combatterli senza ricorrere agli antibiotici stessi. La sua ricerca, pubblicata sulla rivista Nature Microbiology, a detta degli esperti, "potrebbe cambiare il volto della medicina moderna".

Un amico a quattro zampe, cane o gatto che sia, allunga la vita, e questo lo dicono diversi studi che hanno dimostrato in più occasioni che un animale in famiglia migliora significativamente la qualità della vita e aiuta a prevenire alcune malattie. Avere un tale amico in casa, infatti, è uno dei migliori rimedi contro la depressione e la solitudine ed anche un efficace mezzo per prevenire le malattie cardiovascolari e l’obesità.