SCIENZA

La corrosione è il processo di distruzione di qualsiasi materiale (legno, ceramica, polimero, metallo) a seguito di esposizione all'ambiente, suolo, aria, acqua (mare, fiume, palude, lago, metropolitana) o qualsiasi altro supporto. La corrosione dei metalli porta a grandi perdite: ad esempio più del 10% della produzione annua di tubi metallici diventa inutilizzabile a causa della corrosione ed analogamente le strutture sepolte nelle costruzioni metalliche non sono adatte per più di 3-4 anni.

Pur non avendo i nostri mezzi e le nostre conoscenze già nel IV secolo a.C. lo studioso e filosofo greco Aristotele aveva intuito che i cetacei, sebbene apparentemente molto simili ai pesci, fossero animali profondamente differenti da questi ultimi. Non a caso fu proprio lui (Aristotele) ad introdurre il termine cetaceo (dal greco kētos: balena o “mostro marino”) per identificare le creature acquatiche dotate di respirazione polmonare.

Vi ricordate la battuta iniziale di uno dei film più belli della storia del cinema, "Il laureato" anno 1967? Ad un frastornato Dustin Hoffman fresco di studi, un amico di famiglia diede questo consiglio "Plastica! il futuro è nella plastica!". Credo che mai nessun consiglio sia stato più profetico visto che ormai siamo così circondati da plastica ed iniziamo pure a "mangiarla".

Tra tutti i delfinidi il tursiope (Tursiops truncatus) è quello che più facilmente si può avvistare nel Mar Mediterraneo. Ad ogni modo la sua diffusione non si limita al solo bacino Mediterraneo, ma, in pratica, lo si trova in tutti i mari e oceani del mondo, eccezion fatta per le zone artiche e antartiche.

Probabilmente a molti il nome barramunda dirà ben poco, questo sempre se non si abiti (o si sia abitato) nella parte nord orientale dell’Australia, più precisamente nello Stato del Queensland. Il barramunda (Neoceratodus forsteri) è un pesce osseo d’acqua dolce appartenente all’ordine dei Dipnoi (pesci polmonati) endemico di due fiumi del Queensland meridionale, il Burnett e il Mary.

Il tasso europeo (Meles Meles), detto anche tasso comune, è un mammifero placentato appartenente alla famiglia dei mustelidi. Il suo areale, com’è facilmente deducibile dal nome stesso, copre quasi tutta l’Europa (ad esclusione della Scandinavia settentrionale, dell'Islanda e della maggior parte delle isole del Mar Mediterraneo). In Italia è presente ovunque ad eccezione delle isole.