SOS CLIMA

Si fa sempre più concreto il rischio dell’arrivo di un’estate torrida in Italia

Si fa sempre più concreto il rischio dell’arrivo di un’estate torrida in Italia

@AMBIENTE, SOS CLIMA 12 maggio 2016 at 8:33 0 comments

Circa un mese fa parlammo del rischio caldo torrido e insopportabile previsto per la prossima estate in tutto il Mediterraneo. Nell’articolo accennammo a temperature che nel nostro Paese avrebbero sfiorato i +48°C. Queste previsioni preoccupanti si sono evidenziate attraverso i modelli meteo previsionali del NOA e del centro meteo europeo ECMWF.

Read more ›
S.O.S. si teme l’arrivo per i prossimi mesi di un “caldo torrido”

S.O.S. si teme l’arrivo per i prossimi mesi di un “caldo torrido”

@AMBIENTE, SOS CLIMA 14 aprile 2016 at 9:25 0 comments

Le previsioni per i prossimi mesi fino alla fine dell’estate 2016 non ci fanno stare tranquilli. Sia dai modelli previsionali del NOA che dell’europeo ECMWF il quadro è lo stesso: potremmo avere temperature sempre più alte a partire da questo mese fino a raggiungere in piena estate punte di oltre 45° C in alcune regioni.

Read more ›
Chimica e tecnologie “dolci”

Chimica e tecnologie “dolci”

@AMBIENTE, SCIENZA, SOS CLIMA 30 marzo 2016 at 6:37 0 comments

Quando alcuni anni fa da parte di alcuni studiosi si ipotizzò che il clima del nostro pianeta avrebbe potuto essere influenzato dalle interferenze ad esso portate dalle attività umane, in particolare da alcuni processi tecnologici e dalla produzione energetica, l’osservazione suscitò scetticismo in molti, incredulità in altri.

Read more ›
Un nuovo record di caldo fuori stagione

Un nuovo record di caldo fuori stagione

@AMBIENTE, SOS CLIMA 24 febbraio 2016 at 9:30 0 comments

Sabbia e temperature estive hanno raggiunto un ulteriore record nella storia della meteorologia del Mediterraneo da quando esistono i rilevamenti sistematici. Di solito uno Scirocco così intenso, come si è registrato fino a qualche giorno fa, si poteva verificare a partire da metà aprile, invece è arrivato con un mese d’anticipo.

Read more ›
Gli orsi non vanno in letargo : fa troppo caldo

Gli orsi non vanno in letargo : fa troppo caldo

@AMBIENTE, CRONACA, SOS CLIMA 15 febbraio 2016 at 9:03 0 comments

Il letargo è una strategia fondamentale per la sopravvivenza, che consente ad animali come gli orsi, i ghiri, le marmotte di superare la stagione peggiore dell’anno, l’inverno. Ma che succederà se l’effetto serra continuerà a scombinare la realtà climatologica mondiale? La risposta giunge in questi giorni dai Pirenei, dove si è verificato un fenomeno mai visto: gli orsi non sono andati in letargo perché fa troppo caldo.

Read more ›
Perché un Inverno così brutto? Potrebbe ripetersi l’anno prossimo? Le cause…

Perché un Inverno così brutto? Potrebbe ripetersi l’anno prossimo? Le cause…

@AMBIENTE, SOS CLIMA 8 febbraio 2016 at 13:45 0 comments

Giorno dopo giorno, ora dopo ora, abbiamo trascorso i primi due mesi invernali scrutando tra le più svariate proiezioni modellistiche alla ricerca della chiave di volta. Non fidandoci dei modelli deterministici, abbiamo scelto – sovente – di affidarci alle dinamiche atmosferiche. Dinamiche che son servite, giusto dirlo, ad inquadrare la prima irruzione artica. Ma son servite anche a suggerirci il ritorno a condizioni meteo climatiche assolutamente anomale.

Read more ›
S.O.S. Polo Nord !

S.O.S. Polo Nord !

@AMBIENTE, SOS CLIMA 1 febbraio 2016 at 9:38 0 comments

L’allarme clima parte dal Polo Nord: la stratosfera sopra la calotta polare artica si starebbe riscaldando di ben 10-40° C. Lo riporta Il Giornale, secondo cui la temperatura attuale dello strato di atmosfera che sovrasta il Polo, normalmente compresa tra i 50 e gli 80 gradi sottozero, per la fine di gennaio sarebbe passata a soli 40 gradi sottozero!

Read more ›
La tempesta di neve del secolo in USA

La tempesta di neve del secolo in USA

@AMBIENTE, SOS CLIMA 25 gennaio 2016 at 9:56 0 comments

Qualche anno fa ci si meravigliava per fenomeni meteo estremi, dalle siccità prolungate ai tornado a ripetizione, dalle valanghe d’acqua alle tormente di neve infinite. Tutto questo però appartiene al passato, oggi questi fenomeni estremi non fanno più clamore, rientrano purtroppo nella “quotidianità”.

Read more ›
Effetti dei cambiamenti climatici su scale planetaria

Effetti dei cambiamenti climatici su scale planetaria

@AMBIENTE, SOS CLIMA 4 gennaio 2016 at 15:00 0 comments

Un nuovo drammatico record climatico ha chiuso il 2015: il Polo Nord sta facendo registrare temperature assurde, mai verificatesi nel passato. Nella banchisa polare più vicina alle isole norvegesi, Svalbard, il 31 dicembre si sono registrate temperature tra lo 0 e + 1° C, con una differenza di ben 25° C. in più sulla media del periodo! Il tutto causato da anomali correnti calde che dai tropici sono riuscite ad arrivare fino al Polo. Inevitabile, quindi, l’anticipo della fusione del ghiaccio polare.

Read more ›
Effetti dei cambiamenti climatici su scala planetaria (il lago Poopò)

Effetti dei cambiamenti climatici su scala planetaria (il lago Poopò)

@AMBIENTE, CRONACA, SOS CLIMA 28 dicembre 2015 at 9:58 0 comments

Sembrerebbe l’inizio di un film di fantascienza dove un gruppo di astronauti scesi su un pianeta abitabile scoprono che invece la vita non c’è più. Le foto che vi mostriamo parlano proprio del nostro pianeta dove 2 importanti e immensi laghi si sono prosciugati, uno è il lago d’Aral tra l’Uzbekistan e il Kazakistan (il quarto al mondo per la sua estensione) e l’altro è il lago Poopò sull’altopiano Boliviano. Le causa è sempre la stessa: l’uomo.

Read more ›