COME E’ ANDATA LA GIORNATA MONDIALE DELLA TERRA?

COME E’ ANDATA LA GIORNATA MONDIALE DELLA TERRA?

(con il contributo di Anna Lisa Bonfranceschi)

In Italia in maniera molto “tiepida” al contrario delle altre nazioni, dove le scuole sono state coinvolte direttamente in grandi manifestazioni nazionali. Da noi, come sempre, si sono attivati i soliti “addetti ai lavori”, poco o niente, quindi, da parte delle scuole. A livello mondiale la Giornata della Terra si è celebrata in 190 nazioni e quest’anno è stata dedicata alle Green City.

earth_NASA

Quest’anno l’evento, celebrato in più di 190 paesi in tutto il mondo, è stato dedicato alle Green City, ovvero a sensibilizzare chiunque nel mondo al fine di rendere sempre più verdi le città in cui viviamo. Infatti, la crescente popolazione urbana (più della metà degli abitanti del pianeta vive in città) rende sempre più difficile fare i conti con i costi dei cambiamenti climatici, e per questo è necessario impegnarsi in politiche e comportamenti che aiutino a tutelare la salute del nostro pianeta. Come? La ricetta non cambia: investire sulle energie rinnovabili, ripensare la sostenibilità delle città (sia per quel che riguarda le costruzioni che i trasporti) e puntare a rendere consapevoli e attivi tutti gli abitanti del pianeta Terra sul tema, riducendo le emissioni di gas serra. Perché i tre nodi della migrazione sostenibile sono infatti l’energia, l’edilizia e i trasporti.
La campagna Green City non è solo un sito ricco di materiale educativo su come rendere più verdi le nostre città e accelerare questa transizione, ma anche una rete che raccoglie tutti gli eventi previsti nel mondo per celebrare ogni anno la giornata della Terra e soprattutto un network per lavorare con le autorità locali per favorire, a livello legislativo e amministrativo, la trasformazione verde degli aggregati urbani.

Rispondi