Si invitano videoamatori e professionisti, a produrre un cortometraggio di max 10 minuti sul tema del clima che sta cambiando e delle ripercussioni sull’ambiente, sulla società e sulla salute umana. Una commissione di esperti individuerà l’elaborato migliore il quale verrà proiettato a Taormina durante il festival internazionale del cinema (TaorminaFilmFest 10/18 giugno 2016). Tutti gli altri video, ritenuti validi, verranno presentati al pubblico attraverso lo spazio video di Accademia Kronos all’interno di SOS Television, canale 147 nazionale del digitale terrestre.

Modalità per partecipare alla selezione

Produrre un video in alta definizione (1080i/1080p) della durata massima di 10 minuti e minima di 4 minuti, il cui tema è il Clima e l’Ambiente. Il video può essere inteso come un documentario e una breve fiction, l’importante è il contenuto del messaggio che deve sensibilizzare il pubblico sul rischio dell’aumento della temperatura terrestre e dei relativi cambiamenti climatici. Il video deve sottolineare l’incidenza delle attività umane sugli equilibri della natura e, nel contempo, poter proporre anche delle soluzioni.

Il video su supporto ottico (es. DVD-R) e/o pendrive va spedito in duplice copia entro il 10 maggio alla segreteria di Accademia Kronos all’indirizzo: Accademia Kronos via A. da Sangallo, 10 – 01037 Ronciglione (VT). Insieme al video vanno allegati : la liberatoria per l’uso delle immagini e una fotocopia del bollettino postale o del bonifico di € 30,00 ( per contributo spese organizzative di AK).

I PREMI

Tutti i video, ritenuti validi per la proiezione al pubblico, verranno presentati, volta per volta, nello spazio TV di Accademia Kronos su SOS Television (digitale terrestre 147). Il video ritenuto migliore tra tutti verrà proiettato a Taormina nell’ambito del Festival Internazionale della Cinematografia. L’autore o gli autori saranno ospiti a Taormina a presentarlo al pubblico.

Il bando completo, compresa la lettera di liberatoria, va richiesto a:
ak@accademiakronos.it
accademiakronos.media@gmail.com

Taormina-Film-Fest

Articoli correlati

Un incontro-festa, come accadeva una volta, parlando di animali e ambiente, ma con contenuti d’alto livello legati al mondo dei cavalli. A Manziana mercoledì mattina si è tenuto un incontro tra allevatori di cavalli, il vertice dell’Unità Tutela Forestale Ambientale e Agroalimentare dei Carabinieri con la presenza del Generale Antonio Ricciardi e Accademia Kronos.

Viviamo un periodo storico in cui dobbiamo confrontarci con la mancanza di lavoro, soprattutto per i nostri giovani. La povertà coinvolge sempre più categorie e sempre più italiani vivono sotto la soglia di povertà. Il nostro Paese sta invecchiando inesorabilmente e sempre più anziani vivono in solitudine, l’individualismo e l’egoismo avanzano a tutti livelli, non si investe nella cultura e la ricerca è ai minimi termini.

Io faccio la mia parte, noi facciamo la nostra parte, voi fate la vostra parte, non dobbiamo più usare prodotti che ipotecano il nostro futuro, vedi l’olio di palma. L'industria alimentare per guadagnare sempre di più in modo diretto distrugge, nel silenzio più assoluto, le foreste e chi ci abita!

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Comments

  • Oliver 6 aprile 2016 at 18:20

    Una bella opportunità. È possibile coinvolgere anche emittenti televisive? Oliver

    Reply