Io faccio la mia parte

Io faccio la mia parte

E’ ormai diventato lo slogan di Accademia Kronos “Io faccio la mia parte” che si rivolge a tutte le persone sensibili all’ambiente e che ci dicono: << Io da solo cosa posso fare? Il problema è talmente vasto che solo scienziati e governi possono fare qualcosa… >>. Ma noi rispondiamo che non è così, ognuno nel suo piccolo può fare molto, come la storia dell’uccellino africano, che mentre tutti gli animali della foresta fuggivano verso il mare per cercare rifugio, andava verso le fiamme con una gocciolina d’acqua nel becco. Alla domanda del leone che gli chiedeva: << Ma dove vai? Non vedi che il fuoco sta bruciando la foresta? Che credi di fare con una goccia d’acqua? >> l’uccellino rispondeva: << Io intanto faccio la mia parte! >>…

Quindi aspettare che gli altri facciano qualcosa di concreto per salvare il pianeta e stare li senza fare nulla è un “alibi” che non può più reggere. Come l’uccellino ognuno di noi può fare qualcosa, ad esempio limitare la produzione di rifiuti personali, preferire i mezzi pubblici a quelli privati, sprecare meno acqua, consumare la carne in maniera moderata, ecc… questo è “Fare la propria parte per il futuro dell’ambiente naturale“. Il paradosso è che se ognuno facesse la propria parte per l’ambiente, l’intervento delle istituzioni sarebbe molto limitato.

Quindi, caro socio e lettore comincia a fare la tua parte!!!

Rispondi