La cerimonia con i ragazzi di Verona a Porta Metronia

La cerimonia con i ragazzi di Verona a Porta Metronia

Tutti ormai conoscono le vicissitudini di Un Bosco per Kyoto, nona edizione, che non ci hanno consentito di poterlo celebrare al Campidoglio di Roma come, invece, accadeva da 8 anni. Sono venuti a mancare i nostri tradizionali sponsor (ministero Ambiente e privati ) e poi ha inciso pesantemente la crisi finanziaria del comune di Roma. Pazienza, sarà per il prossimo anno! Tuttavia alcune scuole elementari di Verona avevano effettuato un percorso didattico sull’ambiente finalizzato alla manifestazione di Un Bosco per Kyoto al Campidoglio. Per non deludere questi scolaretti, nonché i genitori e gli insegnanti, con l’Assessorato Ambiente del Comune di Roma, abbiamo organizzato un piccolo incontro presso i giardini di Porta Metronia. Qui gli studenti hanno potuto presentare il loro progetto e rappresentarlo in una sorta di performance organizzata dagli insegnanti. Una nostra socia ha poi offerto ai bambini un rinfresco con prodotti rigorosamente biologici e le nostre guardie ecologiche volontarie hanno assistito genitori, insegnanti e scolari dalla Stazione Termini fino all’Assessorato Ambiente. L’Assessore all’Ambiente, Estella Marino, del Comune di Roma ha distribuito gli attestati agli scolaretti e i diplomi ai nostri allievi più adulti che hanno frequentato il corso di Promoter della Green Economy.
Una manifestazione riuscita molto bene, dove il bel tempo e l’entusiasmo dei bambini ci ha ripagati della delusione di non aver potuto celebrare quest’anno la nona edizione di Un Bosco per Kyoto al Campidoglio. Speriamo che Un Bosco per Kyoto, decima edizione, il prossimo anno possa ritornare al Campidoglio.

Manifestazione a Porta Metronia

Manifestazione a Porta Metronia

Rispondi