Si è conclusa giovedì 17 maggio a Roma, presso le Officine Farneto, l’assemblea nazionale di Accademia Kronos dove è stato presentato e approvato il bilancio del 2017 e la relazione sull’attività dello scorso anno, di cui si riporta una sintesi.

RELAZIONE (SINTESI ) ATTIVITA’ AK 2017

Il 2017 per Accademia Kronos ha rappresentato una svolta storica, il vecchio presidente dell’Associazione, in carica per oltre 15 anni, ha lasciato il passo (il 30/09/17) ad un nuovo presidente, Franco Floris, già responsabile di AK Liguria. Con il nuovo presidente l’associazione ha ripreso un nuovo impulso, da cui è nata la campagna “Io faccio la mia parte”, che rappresenta non un semplice slogan, ma un modo di affrontare le tematiche ambientali attraverso il coinvolgimento responsabile di ogni singola persona. Infatti alle persone non vengono chiesti impegni onerosi, ma qualcosa di piccolo finalizzato a limitare i danni a Madre Terra (l’avvio di questa operazione si è poi concretizzata a Roma nella prestigiosa sala della Protomoteca al Campidoglio).

assemblea nazionale

Nella foto il presidente Franco Floris all’apertura dei lavori dell’assemblea

LA BREVE SINTESI DEI MOMENTI PIU’ IMPORTANTI DI AK

• Per descrivere le innumerevoli operazioni di controllo sul territorio nazionale, servirebbero decine di pagine, va comunque detto che da Nord a Sud d’Italia le nostre numerose guardie eco-zoofile hanno effettuato un rigoroso e proficuo lavoro, che ha portato, soprattutto nel caso della Campania, al sequestro di attività illecite che inquinavano l’ambiente e/o maltrattavano pesantemente gli animali.

• A Bonn durante la COP 23 sul clima è stato proiettato il nostro spot video “We can stop smoking” realizzato dal vicepresidente Oliviero Sorbini.

• L’aspetto scientifico più importante è stato comunque l’avvio di uno studio dettagliato, portato avanti dal nostro scienziato Giorgio Giannini, non solo sulle microplastiche, ma soprattutto sulle nano-plastiche che, purtroppo, hanno invaso tutto il pianeta e che noi umani inconsapevolmente respiriamo e beviamo tutti i giorni, ignorando ancora i rischi per la salute umana.

• L’aspetto animalista non è stato trascurato, infatti la sezione AK di Manziana ha prelevato, su invito della Regione Sardegna, 5 cavallini della Giara altrimenti in difficoltà alimentare. I cavallini hanno trovato ospitalità nel maneggio gestito dai nostri soci Alessandra e Rossano. Nella foto il puledro nato a Manziana.

• Un anno felice il 2017 che ci ha visti, insieme alle 468 organizzazioni internazionali iscritte o collegate all’ICAM (International Campaign to Abolish Nuclear Weapons), assaporare il gusto del prestigioso Premio Nobel per la Pace, in cui AK con il suo portavoce Alfonso Navarra ha sempre optato per una grande pace universale, mettendo al bando le armi nucleari perché (termine coniato da AK Milano) ritenute “ di distruzione climatica”.

• La sezione AK di Roma nell’ambito della manifestazione “Il Villaggio di Babbo Natale“, organizzata a Roma presso le Officine Farneto, dal 3 al 10 di dicembre, ha ricoperto il ruolo di educatore ambientale, parlando ad oltre 2000 ragazzi delle scuole elementari della Capitale sull’importanza dell’acqua, dell’inquinamento e del problema siccità.

• Di tutto rilievo il protocollo d’intesa tra i Carabinieri Forestali e AK, dove l’atto conclusivo della firma si è celebrato in una grande manifestazione al centro Carabinieri di Roma, Caserma Salvo D’Acquisto. Il protocollo ufficiale tra Accademia Kronos e l’Arma dei Carabinieri prevede il controllo del territorio e la difesa della nostra biodiversità. In una cerimonia gremita di associazioni ambientaliste, carabinieri, stampa e ospiti di riguardo, si è concluso un iter che andava avanti da diversi mesi per giungere alla fine ad un’intesa, della durata di almeno 3 anni, che ci vede affianco ai Carabinieri-Forestali nella lotta contro il bracconaggio, gli incendi boschivi, il maltrattamento degli animali, l’educazione ambientale e la difesa a 360 gradi dell’ambiente naturale in genere.

• Il Presidente Floris, ha raggiunto un accordo con la casa editrice Erga per avviare una collana verde, il cui primo volume è già in circolazione, titolo: “Noi a difesa dell’Ambiente”. Sempre grazie al nuovo presidente si è finalmente aperta la strada degli sponsor capaci di sostenere l’attività di AK, tra questi: SAGEST – GRUPPO SOGEGROSS – ACQUEDOTTO SAN LAZZARO SPA – IMPERIA TV – AGENZIA VISTA

• In questa breve presentazione delle principali attività di AK, abbiamo tralasciato, per motivi di spazio, altre importanti iniziative, vedi convegni, studi vari e “Il Villaggio per la Terra” a Villa Borghese, importante evento di promozione e sensibilizzazione delle tematiche ambientali a cui abbiamo attivamente partecipato.

Articoli correlati

COMMENTA

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.