E’ stata una bella manifestazione spontanea e calorosa da parte della Giunta di Amatrice e dei cittadini della martoriata Amatrice ( Il 28 luglio scorso ). Un incontro tra i nostri soci e guardie eco zoofile di Roma e la città di Amatrice. Lo scopo era quello di portare la nostra testimonianza di amicizia e solidarietà, con l’impegno di una nostra presenza attiva nelle ricostruzione. La delegazione guidata dal nostro responsabile di AK14, Daniele Leoni, ha consegnato al Sindaco di Posta, Serenella Clarice e all’assessore del comune di Amatrice, Massimiliano Rosati, nella foto, la nostra pubblicazione sulla difesa dell’ambiente e una bandiera di AK.

Gli abitanti di Nommici, una frazione di Amatrice, a conclusione della visita nelle zone terremotate, hanno offerto un pranzo all’aperto ai nostri delegati.
La Direzione di Accademia Kronos ringrazia di cuore gli Amici di Amatrice, di Posta e di Nommici per la piacevole e graditissima ospitalità.

 

Articoli correlati

Stiamo assistendo al declino di tutti i modelli di società che dal dopoguerra ad oggi hanno cercato di governare il mondo. Con la caduta del muro di Berlino abbiamo assistito alla fine del modello comunista ed oggi avvertiamo la fine del capitalismo. Sono sotto gli occhi di tutti le evidenti "crepe" che stanno per far crollare tutta l’impalcatura costruita da una società che ha puntato fortemente sul profitto di pochi a danno dei tanti e sulla "rapina e distruzione" dell'Ambiente.

Proseguono i controlli da parte dei militari del Comando Stazione Carabinieri di Borgo Carillia e del Nucleo Provinciale Guardie Ambientali Accademia Kronos presso le aziende zootecniche, al fine di accertare la corretta gestione degli effluenti zootecnici e le modalità di smaltimento dei rifiuti prodotti.

COMMENTA

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.