Le curiosità del mondo animale (indice)

Le curiosità del mondo animale (indice)

il link agli articoli è in ordine di pubblicazione online (dal più recente a scendere)

INDICE:

La lontra di mare (Enhydra lutris)

Il merlo comune (Turdus merula)

Il porcellino di mare (genere Scotoplanes)

I formichieri squamosi (famiglia Manidae)

La libellula (genere Libellula)

Il topo canguro pallido (Microdipodops pallidus)

Le questioni di “cuore” nei vertebrati (SPECIALE)

Un poco conosciuto anfibio apode (Dermophis mexicanus)

Il gabbiano reale mediterraneo (Larus michahellis)

Il piranha rosso (Pygocentrus nattereri)

Il giaguaro, “colui che uccide con un balzo” (Panthera onca)

La processionaria del pino (Thaumetopoea pityocampa)

The wolverine (Gula gula)

La tartaruga alligatore (Macrochelys temminckii)

La termoregolazione (SPECIALE)

Il ragno dei cammelli (Galeodes arabs)

Il drago blu (Glaucus atlanticus)

La murena (Murena helena)

Il passero italiano (Passer italiae)

Il tritone crestato italiano (Triturus carnifex)

La rondine comune (Hirundo rustica)

La metamorfosi negli insetti (SPECIALE)

Il licaone (Lycaon pictus)

Il limulo (Limulus polyphemus)

Il panda minore (Ailurus fulgens)

Il cervo volante (Lucanus cervus)

Il moscerino della frutta (Drosophila melanogaster)

I camaleonti (famiglia Chamaeleonidae)

Il granchio del cocco (Birgus latro)

Gli archeobatteri (SPECIALE)

La gazza ladra (Pica pica)

L’ornitorinco (Ornithorhynchus anatinus)

Il colibrì becco di spada (Ensifera ensifera)

Il pesce leone (Pterois volitans)

I dik dik (genere Modoqua)

Il grillotalpa (Gryllotalpa gryllotalpa)

Il complesso meccanismo sociale del lupo (SPECIALE)

Il cobra reale (Ophiophagus hannah)

Il più piccolo canide al mondo (Vulpes zerda)

Il pomodoro di mare (Actinia equina)

La lucciola, luce ad altissima efficienza energetica (genere Luciola)

Il Nautilo (genere Nautilus)

L’anguilla elettrica (Electrophorus electricus)

Il ratto norvegese ha gli “occhi a mandorla” (Rattus norvegicus)

Il sonno… un processo indispensabile per tutti gli animali (SPECIALE)

L’ippopotamo (Hippopotamus amphibius)

La vespa vasaio (Sceliphron spirifex)

La salamandra gigante cinese (Andrias davidianus)

Il koala (Phascolarctos cinereus)

Il serpente a sonagli (Crotalus atrox)

Il pesce luna (Mola mola)

Il ghepardo (SPECIALE)

La lampreda di mare (Petromyzon marinus)

Il kiwi (genere Apteryx)

La lucertola cornuta del Texas (Phrynosoma cornutum)

Il pesce pagliaccio (Amphiprion ocellaris)

L’ibis sacro (Threskiornis aethiopicus)

La tridacna gigante (Tridacna gigas)

Il Tapetum lucidum (SPECIALE)

L’iguana marina (Amblyrhynchus cristatus)

Il lombrico, “l’agricoltore” naturale (Lumbricus terrestris)

The road runner (Geococcyx californianus)

Il ragno palombaro (Argyroneta aquatica)

Lo squalo del Gange (Glyphis gangeticus)

La formica panda (Euspinolia militaris)

La lepre del deserto (Lepus alleni)

Le spugne (Porifera), non “solo” per fare il bagno (SPECIALE)

I lemuri (Lemur catta)

La mucca di mare (Dugong Dugon)

La scutigera (Scutigera coleoptrata)

L’anaconda verde (Eunectes murinus)

Il tucano (Ramphastos toco)

Un’ “inquietante” creatura degli abissi oceanici (Idiacanthus atlanticus)

Come funzionano le branchie (SPECIALE)

Il panda maggiore (Ailuropoda melanoleuca)

Il porcellino di terra (Armadillidium vulgare)

Il riccio “femmina” (Paracentrotus lividus)

Il diavolo della Tasmania (Sarcophilus harrisii)

La tartaruga marina comune (Caretta caretta)

La lince iberica (Lynx pardinus)

Il granchio gigante del Giappone (Macrocheira kaempferi)

L’occhio composto degli insetti (SPECIALE)

Il proteo (Proteus anguinus)

La coccinella comune, un temibile “predatore” (Coccinella septempunctata)

L’okapi, un giraffide “travestito” da zebra (Okapia jhonstoni)

Anche le stelle marine hanno gli occhi (classe Asteroidea)

Il falco pigmeo (Polihierax semitorquatus)

Il “secondo” mammifero più piccolo del mondo (Suncus etruscus)

Coccodrilli e uccelli (SPECIALE)

L’ape legnaiola (Xylocopa violacea)

Il coccodrillo marino (Crocodylus porosus)

La “micro” rana (Paedophryne amauensis)

Il “vampiro” delle profondità oceaniche (Vampyroteuthis infernalis)

Il kakapo (Strigops habroptila)

Il ragno pavone (Maratus volans)

Le lucertole che “volano” (genere Draco)

La medusa immortale (Turritopsis nutricola)

L’echidna istrice… “l’istrice” che depone le uova (Tachyglossus aculeatus)

Lo “yeti” degli abissi oceanici (Kiwa hirsuta)

Il pipistrello calabrone (Craseonycteris thonglongyai)

Il celacanto un “fossile vivente” (genere Latimeria)

L’anfisbena, “lombrico” o rettile? (sottordine Amphisbaenia)

L’eterocefalo glabro (Heterocephalus glaber)

Rispondi