Alcune nostre guardie hanno offerto alle autorità la disponibilità di dare una mano. In effetti alcune prefetture, qualora la situazione si aggravasse (ci auguriamo di no!), potrebbero prendere in considerazione queste nostre offerte di collaborazione come controllori del territorio e assistenza agli animali.

Al momento i nostri soci di Alassio, su indicazione dell’assessore comunale Fabio Machera, hanno preso in affidamento un cane chihuahua di una coppia di anziani bloccata in quarantena a causa del coronavirus. Impensabile per il piccolino rimanere segregato in camera senza poter espletare i suoi bisogni fisiologici e fare la solita passeggiata quotidiana.

Quindi fino al termine dell’emergenza sarà compito dei Volontari di Accademia Kronos, nucleo cinofili del ponente ligure, occuparsi di lui. Ma non finisce qui, il nostro gruppo è pronto ad altri affidamenti di cani di persone obbligate alla quarantena. Come sempre Accademia Kronos fa la sua parte.

Articoli correlati

Quarta edizione del premio riservato a persone, enti e nazioni che hanno dimostrato di aver fatto la “loro parte” per proteggere l’ambiente e il clima terrestre. La cerimonia di consegna dei premi è prevista per il 26 novembre 2020, alle ore 10 presso la prestigiosa Sala della Protomoteca del Campidoglio di Roma.

COMMENTA

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.