Diano Marina, controlli dei vigili al casello dell’A10, mentre le Guardie Zoofile dell’Accademia Kronos presidiano il lungomare.

I vigili di Diano Marina (IM) in questi giorni sono impegnati nella funzione di far rispettare le disposizioni del Governo. Non a caso nella serata del 10 aprile hanno elevato un verbale di 400 euro ad un turista bergamasco che aveva raggiunto la propria famiglia nonostante il chiaro divieto. Ad oggi una pattuglia continua a presidiare l’uscita al casello autostradale dell’A10.

L’impiego straordinario del personale della polizia locale rende difficoltoso lo svolgimento delle normali operazioni di controllo nel centro abitato. A dare una mano ci sono i nostri volontari, infatti sulla passeggiata, interdetta per ordinanza del sindaco Giacomo Chiappori, i volontari dell’Accademia Kronos di Diano Castello hanno il compito di allertare i pubblici ufficiali nel caso si verifichino infrazioni/irregolarità.

Articoli correlati

Cari amici, siamo prossimi al rinnovo del direttivo, al quale vi chiedo di essere presenti sia come potenziali eletti sia come elettori. In questi 3 anni, abbiamo vissuto momenti difficili. Quest’anno abbiamo affrontato una tremenda pandemia, che ha determinato moltissimi ammalati e tanti morti. Numerosissime persone lasciate sole, abbandonate al loro destino senza il conforto di un proprio caro. Così, ad un certo punto, i sanitari, in mancanza di mezzi e risorse, hanno fatto una scelta dolorosa e angosciante: chi salvare e chi lasciare andare.

COMMENTA

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.