Accademia Kronos, nell’ambito della manifestazione “Il Villaggio di Babbo Natale” organizzata a Roma presso le Officine Farnese dal 3 al 10 di dicembre, ha ricoperto il ruolo di educatore ambientale parlando ad oltre 2000 ragazzi delle scuole elementari sull’importanza dell’acqua, dell’inquinamento e del problema siccità.

A gruppi di 50/60 ragazzi per volta, distribuiti in turni di circa 20 minuti l’uno, Ennio, Francesco, Oliviero e Saveria hanno “sudato” 7 camicie per soddisfare tutte le domande sull’ambiente formulate continuamente dai giovani studenti. Un bel esempio di efficienza organizzativa di AK…

villaggio babbo natale 02

villaggio babbo natale 01

Articoli correlati

Ogni anno si stima che nel periodo estivo vengano abbandonati 50 mila cani e 80 mila gatti, di cui una buona percentuale (soprattutto cani) muore per stenti o travolti sulle strade. Solo lo scorso anno in Italia erano stati censiti più di 700 mila cani randagi. Alcuni di questi hanno trovato nuovi e "civili" padroni, altri sono finiti nei canili e la maggior parte è morta.

COMMENTA

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.