In questa sezione sono riportati tutti gli articoli pubblicati negli ultimi due mesi.

Da settembre scorso le fiamme continuano a divorare le foreste dell’Australia e questo anche, anzi soprattutto, a causa dei cambiamenti climatici che hanno provocato una lunga siccità. Venti continui, attivati dagli stessi roghi e temperature che in alcuni casi raggiungono i +50° sono alla base del disastro! Si pensi che la stagione calda deve ancora arrivare!

Il centro studi AK del mare di Savona ha costantemente monitorato le orche che per giorni hanno stazionato davanti a Genova-Voltri, assistendo impotenti all’agonia e poi alla morte del loro cucciolo. La madre l’ha tenuto a galla per più di 4 giorni, ma poi l’ha dovuto abbandonare. Ora i biologi e i veterinari dell’Acquario di Genova, una volta recuperata la carcassa, dovranno appurare la causa del decesso.

COMMENTA

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.