Ad ottobre inizierà il nuovo servizio della Sezione Territoriale Accademia Kronos di Alassio.

a cura di Alberto Briatore

Si tratta di un servizio di accompagnamento per animali domestici verso strutture quali: ambulatori veterinari, toelettatori, aree sgambamento, ritiro presso staffette, spiagge per cani ecc. o ritiro di farmaci veterinari.

Potranno usufruirne tutti i soci Accademia Kronos in regola con la quota annuale di tesseramento (30 euro) e pagando solo i consumi reali del mezzo (carburante ed eventuali pedaggi stradali).
Qualora non si fosse già tesserati ci sarà la possibilità di iscriversi anche alla prima richiesta di intervento. Verranno pure stipulate convenzioni con i comuni per il trasporto di animali di proprietà degli assistiti dai servizi sociali.

L’ area coperta va da Finale Ligure ad Andora e relativo entroterra. Per tutte le urgenze è comunque attivo il 112 veterinario.
L’ auto è una Fiat Stilo Station Wagon di colore blu con banda verde e scritte identificative. Qualsiasi informazione verrà data chiamando il n 331.8369495.

Nella foto a sinistra il Presidente di Accademia Kronos Nazionale (Franco Floris), a destra il Referente della Sezione Aggregata Territoriale di Alassio (Alberto Briatore).

Articoli correlati

Si è concluso da poco a New York il vertice sul clima organizzato all’ONU. Dopo una delle estati più drammatiche, ambientalmente parlando, degli ultimi anni, con incendi praticamente in tutte le grandi foreste del mondo (dalla Siberia all’Amazzonia, dall’Africa al Sud Est asiatico) e con gli effetti del riscaldamento globale che ormai si stanno palesando in modo macroscopico (si pensi allo scioglimento del ghiaccio artico e di quello della Groenlandia) si sperava che si potesse finalmente assistere ad un deciso cambio di marcia su queste tematiche da parte di una significativa parte dei governi. Almeno di quelli più importanti.

Apprendiamo sgomenti, dalla redazione del giornale online Versilia Today, di un'inchiesta avviata dalla Procura della Repubblica di Lucca (P.M. Dott. Salvatore Giannino) in merito a presunti, gravissimi comportamenti delittuosi posti in essere da dodici guardie zoofile venatorie che operavano, sotto il nome di Accademia Kronos, all’interno della sezione aggregata territoriale di Lucca nell'area versiliese.

COMMENTA

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.