PREVISIONI dal 18 al 25 giugno

PREVISIONI dal 18 al 25 giugno

Non illudiamoci, il breve calo delle temperature registrate nel week end non fa testo, l’anticiclone africano non molla la presa sull’Italia, anzi dopo la breve parentesi di aria più fresca del week end, andrà estendendosi anche sul resto dell’Europa, un po’ come accadde nel 2003 quando fu registrata l’estate più torrida di sempre.

Quindi il gran caldo tornerà già da martedì prossimo ad opprimerci con temperature ancora in aumento soprattutto al centro nord sul versante Tirrenico. In alcune località del nord e del centro si toccheranno i 38°C. Possibili violenti temporali di calore nelle zone a ridosso dei rilievi alpini e appenninici. Tanto Sole ed afa in pianura.
Inevitabili i malori da caldo che si verificheranno nelle grandi città che di per sé sono già isole di calore ( ad esempio il centro di Roma, rispetto alla campagna limitrofa solitamente fa registrare 2 o 3 °C in più). Chi ha problemi di salute relativi al troppo caldo consigliamo di “fuggire” qualche giorno in montagna.

Rispondi