PREVISIONI dal 4 all’11 giugno

PREVISIONI dal 4 all’11 giugno

Un fronte perturbato atlantico determinerà a partire da lunedì un drastico cambiamento del tempo soprattutto al nord e al centro, Sardegna compresa, portando aria più fresca, piogge, grandinate e, ovviamente, temperature più consone alla stagione.

Il problema sarà che l’aria più fresca proveniente da nord ovest trovando ancora sacche di aria calda potrebbero dar vita a violenti temporali, soprattutto nelle zone a ridosso dei rilievi. Sulle regioni meridionali invece i cieli saranno ancora sereni o poco nuvolosi, ma le temperature scenderanno anche qui.

Questo passaggio perturbato atlantico dovrebbe esaurirsi mercoledì, per cui tornerà il Sole implacabile a far risalire le temperature. I mari mossi quelli Ligure e Tirreno settentrionale, poco mossi gli altri mari.

Rispondi