Nella foto sopra il Gen. Ricciardi insieme ad alcune nostre guardie eco-zoofile a Manziana lo scorso anno presso il centro di valorizzazione equina del nostro socio Rossano Panacci (recupero dei cavallini della Giara).

Il nuovo presidente, per nostra grande gioia, è il Gen. Antonio Ricciardi, che quando era Comandante dei Carabinieri Forestali ha sempre accolto con sincera spontaneità le nostre richieste di incontri e di collaborazione.

Il parco nazionale del Circeo avrà così una guida non solo competente, ma soprattutto realmente sensibile ai problemi ambientali e climatici che hanno iniziato a compromettere gli equilibri ecologici di tutti gli ecosistemi forestali dell’emisfero nord del pianeta, Europa compresa.

C’è da dire che su questo parco nazionale il vecchio Kronos 1991 si era più volte impegnato a sostenerne l’integrità, cominciando soprattutto verso la fine degli anni sessanta quando si era tentato, sotto la spinta di speculatori vari, a smembrarlo e trasformarlo in una serie di centri e villaggi turistici. Negli anni ’70 sempre il Kronos 1991 finanziò all’interno del parco la ricostruzione di un villaggio di operai pre-bonifica degli anni ‘30. Poi, in tempi più recenti, il parco del Circeo è diventato in varie fasi un laboratorio a cielo aperto per tutti i corsi sull’ambiente gestiti da Accademia Kronos insieme all’Università della Tuscia.

In conclusione il Direttivo di Accademia Kronos e la redazione della newsletter AK Informa augurano al nuovo Presidente buon lavoro e tante soddisfazioni nella gestione di uno dei parchi naturali più antichi d’Italia.

Articoli correlati

3000 anni fa sul frontone del tempio di Apollo a Delfi c’era scritto: “γνώθι σαυτόν” Conosci te stesso, era questa la risposta all’uomo che chiedeva di sapere chi era, da dove veniva e dove sarebbe andato. Questo è quello che abbiamo appreso al liceo, ma non ci è stato mai detto che sul frontone c’era scritto anche dell’altro e cioè: conosci te stesso e conoscerai l’universo e gli dei. Perché ci è stato "nascosto"? Forse qualcuno ha sempre cercato di nasconderci la verità e questo per essere ben indottrinati su canali prestabiliti.

Una bella soddisfazione per gli amici di Accademia Kronos Rimini, che sono stati incaricati con ordinanza sindacale dal Comune di Santarcangelo di Romagna di controllare, durante i tre giorni di fiera, che tutti gli stand e gli ambulanti in genere usino (come da regolamento di quest’anno suggerito e sollecitato dai responsabili di Accademia Kronos Rimini), solo prodotti biodegradabili, nonché obbligati ad effettuare la raccolta differenziata per i relativi rifiuti.

COMMENTA

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.