Decreto Clima, primo, piccolo, passo del Governo

Stanziati 150 milioni di €/anno, per 3 anni (la Germania ne ha stanziato 50 miliardi). In compenso le parole usate dai  Ministri  sono bellissime (una stretta di mano tra economia e ecologia, ecc.). Nel Decreto sono previsti incentivi per:

– rottamazione di auto e motorini inquinanti;

– allestimento di “green corner” (angolo verde) nei negozi, spazi dedicati alla vendita di prodotti sfusi o alla spina (alimentari e igiene personale);

– corsie preferenziali per i mezzi pubblici nelle città;

–  scuolabus ecologici;

–  messa a dimora di filari e gruppi di altofusti nelle città.

Promessi inoltre: un taglio agli incentivi per prodotti climalteranti (nuova parola) nella prossima legge di Bilancio, nonché altri incentivi ambientali nella legge Salvamare e Cantiere ambiente, attualmente in discussione in Parlamento.

Articoli correlati

3000 anni fa sul frontone del tempio di Apollo a Delfi c’era scritto: “γνώθι σαυτόν” Conosci te stesso, era questa la risposta all’uomo che chiedeva di sapere chi era, da dove veniva e dove sarebbe andato. Questo è quello che abbiamo appreso al liceo, ma non ci è stato mai detto che sul frontone c’era scritto anche dell’altro e cioè: conosci te stesso e conoscerai l’universo e gli dei. Perché ci è stato "nascosto"? Forse qualcuno ha sempre cercato di nasconderci la verità e questo per essere ben indottrinati su canali prestabiliti.

Una bella soddisfazione per gli amici di Accademia Kronos Rimini, che sono stati incaricati con ordinanza sindacale dal Comune di Santarcangelo di Romagna di controllare, durante i tre giorni di fiera, che tutti gli stand e gli ambulanti in genere usino (come da regolamento di quest’anno suggerito e sollecitato dai responsabili di Accademia Kronos Rimini), solo prodotti biodegradabili, nonché obbligati ad effettuare la raccolta differenziata per i relativi rifiuti.

COMMENTA

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.