Muri e frontiere non possono bloccare la pioggia, l’aria e la luce del sole. E noi tutti li condividiamo. Dopo le dichiarazioni fatte in campagne elettorale dal Presidente eletto statunitense sulle questioni energetiche e gli accordi internazionali contro il cambiamento climatico, un gruppo di ambientalisti italiani e di altre nazioni, fra le quali gli stessi Stati Uniti, sta preparando un’iniziativa in occasione dell’insediamento del neo presidente Donald Trump. Il mondo dell’ambientalismo italiano sarà unito attraverso le principali associazioni nel sostenere l’iniziativa.

DA VENERDI’ 20 GENNAIO PARTECIPA ANCHE TU. TI ASPETTIAMO.

Website

Facebook (gruppo di discussione)

President_Trump

Articoli correlati

Quarta edizione del premio riservato a persone, enti e nazioni che hanno dimostrato di aver fatto la “loro parte” per proteggere l’ambiente e il clima terrestre. La cerimonia di consegna dei premi è prevista per il 26 novembre 2020, alle ore 10 presso la prestigiosa Sala della Protomoteca del Campidoglio di Roma.

COMMENTA

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.