La scarsità d’acqua è una delle principali emergenze del pianeta. Secondo la FAO – l’Organizzazione dell’Onu per l’alimentazione e l’agricoltura – nell’arco di dieci anni 1,8 miliardi di persone vivranno in zone dove manca l’oro blu e nel 2050 la situazione si farà ancora più preoccupante, con il 60% della popolazione mondiale in condizioni di stress idrico.