Il negazionismo climatico e le bufale sul clima si basano sulla confusione che ingenui "ignoranti", ma più probabilmente abili mistificatori e "mercanti della disinformazione", operano sull'opinione pubblica, mescolando ad arte la climatologia con la meteorologia.