La sezione AK di Viterbo, nella persona di Ilaria Delle Monache, e i giovani del gruppo della Parrocchia Sant’Andrea Apostolo hanno messo in scena la storia africana del piccolo uccello che da solo con una goccia d’acqua nel becco voleva spegnere l'incendio della foresta.