Il Ministero dell’Ambiente ha elaborato il nuovo Piano di conservazione e gestione del lupo in Italia. Tra le novità, rispetto al documento presentato nel 2017, c’è la rimozione della parte relativa agli abbattimenti controllati, che aveva scatenato accese proteste da parte delle associazioni ambientaliste, sostituite da una corposa sezione di strategie per prevenire gli attacchi dei lupi agli animali da allevamento, con nuove modalità di dissuasione attiva degli animali selvatici a tutela degli allevamenti.

Lo scorso anno il Ministero dell'Ambiente ha sottoposto ad accurata verifica tutte le associazioni ambientali da esso riconosciute, diverse sono risultate non più conformi e pertanto hanno perso il loro stato di ufficialità... differentemente Accademia Kronos ha soddisfatto tutti i requisiti richiesti e, quindi, è stata riconfermata come "Associazione di protezione ambientale riconosciuta ai sensi dell'art 13 legge 8 luglio 1986 n.349".