Dal danno alla beffa, prima il terremoto poi l'alluvione, gli abitanti di Bomporto, come si direbbe a Roma, sono proprio "sfigati", ma mentre i terremoti non si possono prevedere, questa disastrosa alluvione si poteva evitare.