Grazie all’incessante indagine che da anni sta portando avanti con successo il telescopio orbitante Kepler e grazie ad una equipe di astrofisici della NASA, ai già 450 pianeti scoperti fino ad oggi orbitanti nelle "zone abitabili" dei loro sistemi solari, si è aggiunto un nuovo pianeta che orbita intorno a Proxima Centauri, una stella rossa vicina al nostro Sole.