La caccia oggi ha ancora senso? Serve forse a sostenerci alimentarmente? A difenderci dalle tigri dai denti a sciabola, da Orsi giganteschi o da una megafauna aggressiva? Oppure la caccia oggi è un ancestrale retaggio della storia dell’uomo quando era raccoglitore e, appunto, cacciatore? Quindi un retaggio anacronistico fuori della storia contemporanea.