A premessa tengo a precisare che non intendo assolutamente giustificare/approvare comportamenti poco rispettosi nei confronti dei rettili. Secondo il mio modo di vedere la vita va rispettata a prescindere, indipendentemente dalla "classe" di appartenenza o dal "rango" che le si attribuisce.

I Camaleonti (Chamaeleonidae) sono una famiglia di rettili squamati appartenenti al sottordine dei sauri (Sauria/Lacertilia). Sono molto variabili nelle dimensioni, vanno dai 2-3 cm del Brookesia micra ai 60 cm del Calumma parsonii (camaleonte di Parson).

Le lucertole (Lacertilia), dette anche sauri (Sauria), sono un sottordine di rettili squamati (ordine Squamata) caratterizzato per lo più da specie carnivore. Vi sono tuttavia delle eccezioni e la più significativa è quella della famiglia degli iguanidi (Iguanidae) formata da 38 specie tutte erbivore (comunemente chiamate iguane).

In Asia (nelle foreste tropicali che vanno dall’India alle Filippine) c’è un genere di rettili squamati, chiamato Draco, che presenta una caratteristica senza eguali tra i sauri odierni, la capacità di planare da un albero all’altro grazie ad un paio di ali membranose. Questa peculiarità gli ha conferito il nome comune di “drago volante”.