Purtroppo la centrale elettrica di Civitavecchia di Torre Valdalica nord per molti oncologi degli ospedali di Roma è una delle cause scatenanti di molti tumori, soprattutto ai polmoni, di cui gli abitanti di questa città di mare sono potenziali vittime.