Il livello di pesticidi che ingeriamo assieme al cibo può essere notevolmente abbattuto se prestiamo attenzione alla dieta, privilegiando il consumo di prodotti bio. Questo è quanto emerso dalla campagna di biomonitoraggio #ipesticididentrodinoi che è stata promossa da FederBio assieme all’Associazione Medici per l’Ambiente (Isde), Legambiente, Lipu, Wwf, in collaborazione con un gruppo di aziende del settore bio.

Tra stalattiti e stalagmiti che l’uomo ha ricavato strappando spazio alla pietra, c’è la possibilità di rigenerarsi, in virtù delle proprietà benefiche di questi ambienti ipogei, proprietà prima intuite e poi confermate dagli studi medico-scientifici.

L’analisi dei capelli negli USA viene eseguita da 25 anni. Il capello è un organo di secrezione dell’organismo e può dare chiarimenti su disturbi d’alimentazione o su malattie metaboliche. I capelli sono collegati con le radici al circuito metabolico e assorbono come altre cellule corporee, una parte delle sostanze trasportate. Le cellule del capello vengono spinte fuori dalla radice, si induriscono, e fissano le sostanze assorbite.