Il caldo, soprattutto, quando è umido, viene percepito come un qualcosa che ci opprime e limita l’aria che respiriamo, in effetti provoca un certo affaticamento del nostro fisico. Tuttavia bastano alcune accortezze per far fronte ai disagi fisici provocati dalla cosiddetta afa.