La Rivoluzione industriale, originatasi con l’introduzione del motore a vapore, ha trasformato le modalità di produzione dei beni attraverso il passaggio dalle officine alle fabbriche con l’uso sempre più massiccio delle macchine.