«Se gli animali domestici entrano in contatto con i pazienti sospettati di contagio, dovrebbero essere messi in quarantena». Poche parole, pronunciate da Li Lanjuan, un'esperta della Commissione sanitaria (Nhc), durante un programma della TV statale Cctv, e ora in Cina si rischia una strage di cani e gatti.