Ogni essere vivente ha il proprio ruolo nel mantenere il delicato equilibro ecosistemico. Tuttavia, ci sono alcune specie in grado di riprodursi a dismisura e – con pochi antagonisti – arrivare a rappresentare un problema per la salute e la sicurezza pubblica.