In previsione della prossima estate e ,quindi, della forte presenza di turisti nel vicino lago di Vico, viste situazioni anti-ecologiche da parte di molte persone negli anni passati e il rischio degli incendi boschivi, il Sindaco (Mario Mengoni) e l’Assessora all’ambiente (Maura Luzzitelli) del Comune di Ronciglione hanno organizzato un incontro con i cittadini sensibili alle problematiche ambientali per formare una squadra di controllori del territorio come guardie eco-zoofile di Accademia Kronos.

Domani (17 marzo) inizierà il corso per diventare guardie eco-zoofile ambientali. I docenti saranno esperti del settore, quali veterinari, giuristi, responsabili della protezione civile nazionale, guardie ambientali, ecc. – pre-iscritti al corso circa 30 candidati.

Il corso terminerà a fine maggio prossimo e le nuove squadre di guardie ambientali di Accademia Kronos entreranno in servizio già a giugno. Nelle foto sottostante un dirigente delle nostre guardie zoofile ambientali, Alessandro Sebastiani, mentre illustra lo scopo, i tempi e le modalità del corso (presentazione del corso).

presentazione corso a ronciglione

Articoli correlati

L'IPCC (International Panel on Climate Change), il principale Organismo internazionale per le valutazioni sui cambiamenti climatici, afferma che abbiamo solo 12 anni per dimezzare le emissioni inquinanti che vanno azzerate entro il 2050, altrimenti non riusciremo a mantenere il riscaldamento globale entro +1,5°.

(Fonte: RivistaNatura.com) Dopo essere stato sull’orlo dell’estinzione negli anni ’70, il lupo è tornato a popolare il territorio italiano e la sua diffusione cresce di anno in anno, come dimostrano i dati presentati dall’ISPRA (Istituto Superiore per la Protezione e la Ricerca Ambientale) nel corso del convengo "Verso un Piano nazionale di monitoraggio del lupo", tenutosi a Roma.

COMMENTA

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.