a cura di Alberto Briatore

Sabato 11 aprile 2 nostri osservatori  ambientali in servizio, mentre provvedevano a nutrire i gatti di una colonia felina di Loano, sono stati aggrediti e percossi da 3 individui probabilmente dimoranti nei pressi della colonia felina; i quali hanno anche minacciato di avvelenare tutti i gatti della zona.

I nostri volontari sono stati trasportati al pronto soccorso di Santa Corona con un ambulanza della Croce Rossa. Hanno subito un’infrazione al braccio e varie ecchimosi con 20 giorni di prognosi, inoltre alla  nostra volontaria hanno gettato varechina in faccia. E’ stata medicata in ospedale, ma la prossima settimana dovrà sottoporsi a visita oculistica.

Dell’accaduto è stato prontamente informato il presidente Franco Floris, l’ufficio legale di AK e l’amministrazione comunale di Loano. Sul posto sono interventi i carabinieri e la polizia locale di Loano. Dopo l’esito della visita oculistica verranno valutate eventuali azioni legali nei confronti degli aggressori.

Articoli correlati

Quello che in questi giorni sta accadendo in Sardegna è una sciagura di incommensurabili proporzioni. Diverse decine di migliaia di ettari di bosco e colture andati letteralmente in fumo, ulivi secolari, piante che possono essere considerate sia patrimonio ambientale che culturale, andati a fuoco e che, letteralmente parlando, potranno essere rimpiazzate solo tra centinaia di anni!

COMMENTA

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.