Il nostro dirigente e responsabile scientifico, Prof. Roberto Minervini, ci ha lascati…

… ma resterà sempre vivo nel nostro cuore.

Roberto, uno scienziato preparato e riservato, grande esperto della vita dei mari al punto tale che alcuni anni fa, su richiesta del Dipartimento Acquacoltura e pesca del Ministero delle Politiche Agricole, realizzò un documentario scientifico relativo al problema dell’eccessivo carico della pesca sui nostri mari. Un documentario di successo che entrò in molte scuole italiane e in quasi tutte le Capitanerie di Porto italiane e circoli marinari.

Con Roberto facemmo alcuni anni fa il giro di tutte le aree marine protette italiane per cercare formule di coesione e collaborazione tra interessi economici delle cittadine inserite nelle aree di protezione e l’ambiente. Numero uno in Italia per quanto riguardava il processo di riconoscimento dei Contratti di Fiume, voluti e finanziati dall’UE, dove il comprensorio di Vibo Valentia fu il primo a beneficiarne.

Scrittore sensibile di racconti e romanzi legati all’ambiente e alla sensibilità dell’uomo, regalò alcuni mesi fa ai lettori della nostra newsletter “AK Informa” un eccellente romanzo, apprezzato da tutti per la sua originalità: Gli strani ricordi del Sig. Brown .

Infine un grande amico, pronto a sostenere Accademia Kronos nei momenti più difficili e capace di trovare giusti equilibri all’interno dell’associazione nei rari momenti in cui poteva sorgere qualche dissapore.

CIAO ROBERTO…

roberto-minervini

Articoli correlati

Davi ha oggi 67 anni è nato in Brasile in un villaggio alle sorgenti del Rio Tootobi, nello stato di Amazonas. Fu soprannominato "Kopenawa", un tipo di vespa amazzonica, per il suo coraggio e la sua perspicacia. A causa delle epidemie che si diffusero tra la tribù nel 1959 e nel 1967, la comunità di Davi fu decimata ed entrambi i suoi genitori morirono.

COMMENTA

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.