Una proposta ‘geniale’ per festeggiare il proprio compleanno

Una proposta ‘geniale’ per festeggiare il proprio compleanno

Accade nel mondo

Se ogni persona nel giorno del proprio compleanno seguisse l’esempio della giovane americana Katie Jones, dell’Iowa, quanto bene reale si potrebbe fare verso il prossimo. Accademia Kronos propone per il futuro ai propri associati e amici questo nuovo modo di festeggiare il proprio compleanno, ma con una variante: un’azione buona per ogni 10 anni compiuti più tante altre azioni buone minori per frazione di 10. Ad esempio, se uno festeggia 46 anni le azioni buone dovrebbero essere 4 importanti relative ai decenni vissuti e sei minori, ma non per questo meno importanti, per gli altri 6 anni.

clima_clip_image002_0000

Katie Jones

Per festeggiare il suo 34.mo compleanno, Katie Jones, ha fatto una cosa straordinaria: 34 buone azioni a 34 perfetti sconosciuti. Ha lasciato un sacchetto di monetine in una lavanderia a gettoni, abbandonato una banconota da 5 dollari sul pavimento di un negozio, rifornito la zona fasciatoio del bagno con salviette monouso, distribuito buoni pasti ai senzatetto, regalato scatole di cioccolatini ai vigili del fuoco. Ogni buona azione era accompagnata da un biglietto: “Ciao, mi chiamo Katie. Sto facendo 34 buone azioni, per festeggiare il mio 34esimo compleanno. Goditi questa buona azione e cerca di farne una anche tu!”.

Brava Katie, 1.000 di questi giorni!

Rispondi