Riproponiamo con vero piacere i personaggi che hanno dimostrato di fare “la loro parte” per l’ambiente, il clima e la qualità della vita per cui Accademia Kronos ha assegnato loro il riconoscimento “Io faccio la mia parte” edizione 2019 (27 settembre in Campidoglio). Questa settimana MICHELE EMILIANO e riportiamo la motivazione del riconoscimento…

Michele Emiliano, Governatore della Regione Puglia, si è dimostrato da subito sensibile alle problematiche ambientali, cominciando a contestare il progetto governativo di prospezione del fondale marino con la metodologia dell’Air Gun e successiva trivellazione per la ricerca di idrocarburi nel Mar Adriatico, fino a vietare, a partire dall’anno in corso, l’uso della plastica monouso sulle spiagge della Puglia. Alla Commissione Ambiente di Bruxelles ha presentato un ambizioso progetto “Un pianeta pulito per tutti”, che se attuato porterebbe benefici a tutti gli abitanti della Terra.

Articoli correlati

E’ quella cinese una flotta per la pesca immensa con circa 160 mila unità tra paranze piccole, medie e barche d’altura e con decine di gigantesche navi fattoria, letteralmente fabbriche di cibo galleggianti che trasformano subito il pescato in confezioni da vendere nei mercati. Queste "brave persone ambientaliste" stanno arando nel vero senso della parola i fondali marini con reti che superano anche il Km di lunghezza.

COMMENTA

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.